Borsino immobiliare online, su Internet i prezzi del mattone

alt

Il mercato delle abitazioni
«Le contrattazioni sono decisamente aumentate. Tra due anni fuori dal tunnel»

(m.prat.) La Fimaa, associazione degli agenti immobiliari e degli intermediari del credito di Confcommercio Como, per i suoi primi 25 anni si è regalata un nuovo portale. Il Borsino immobiliare cambia veste e si rinnova sul web per divenire uno strumento utile e fruibile per i professionisti del settore e per tutti i comaschi che desiderano conoscere le quotazioni degli immobili lariani.
Da oggi è infatti attivo il sito www.borsino-immobiliare.com che presenta, come ha spiegato in conferenza

stampa Davide Carnevali, curatore del progetto per Fimaa, diverse utility di facile utilizzo per gli utenti che si registreranno sulla piattaforma digitale.
Pur ricalcando la versione cartacea, che manterrà la sua pubblicazione, anticipando di sei mesi i dati sui valori degli immobili, il borsino online prevede numerosi servizi aggiuntivi e un motore di ricerca interattivo per quotazioni su mappa. Con questo strumento viene facilitata la ricerca dei paesi di interesse e delle zone limitrofe che vengono automaticamente indicate nella stessa pagina.
«L’obiettivo del nuovo portale – ha spiegato il presidente di Fimaa Como, Claudio Zanetti – è quello di ampliare il bacino d’utenza del Borsino immobiliare, affinché divenga strumento privilegiato da parte degli esperti del settore e di tutti i fruitori finali che necessitano di un agente o semplicemente di conoscere i prezzi di mercato».
Di fatto, il sito ha già inserito nel suo archivio anche tutte le edizioni passate del borsino cartaceo, ora consultabili da un qualsiasi computer connesso a Internet. Nell’ottica poi di possedere un’identità facilmente riconoscibile, il Borsino immobiliare diventa un brand con un logo che lo renderà noto in tutto il territorio comasco.
Infine, in tema di mercato del mattone, qualche dato che aiuta a sperare nella ripresa: «Nel primo semestre del 2013 – ha spiegato Mirko Bargolini, vicepresidente della Commissione del Borsino – le contrattazioni sono decisamente aumentate. Le maggiori richieste non si traducono necessariamente in vendite, i problemi per accedere ai mutui rimangono, ma lasciano sperare nell’uscita dal tunnel entro due anni».

Nella foto:
L’edizione online del Borsino immobiliare è stata presentata ieri dai vertici della Fimaa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.