Boscaioli cercansi. Ultimi posti liberi per il corso online di tecnico forestale

Studenti alla Fondazione Minoprio

Ultimi posti liberi per il corso di Tecnico forestale alla scuola di Minoprio. Il percorso formativo rivisita in chiave moderna la figura del boscaiolo (in un’ottica di “utilizzo”, “cura” e “recupero”), arricchendola con competenze forestali nuove, relative ai moderni supporti tecnologici applicabili anche alla gestione del bosco.
L’obiettivo del corso è immettere nel mercato del lavoro una figura professionale in grado di operare in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente, con conoscenza dei sistemi di lavoro, delle macchine e delle attrezzature. Il corso prepara alla possibilità di collaborazione con imprese boschive e con enti pubblici (consorzi forestali, comunità montane, comuni) che gestiscono le aree a bosco ma anche, dopo adeguata esperienza sul campo, all’avvio di un’attività in autoimprenditorialità.
Il corso è rivolto a maggiorenni in possesso di un diploma o di una qualifica professionale.
L’avvio del corso, al raggiungimento del numero minimo di 12 partecipanti, è previsto a marzo 2021 con conclusione entro fine luglio 2021.
In questa edizione i moduli teorici saranno erogati con formazione a distanza, intercalati da lezioni in aula ed esercitazioni in bosco.
La certificazione rilasciata consiste in un Attestato di Competenze di Regione Lombardia su format europeo. Durante il percorso saranno rilasciate le certificazioni relative a Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, Abilitazione alla Conduzione di Trattori Agricoli e Forestali e Operatore Forestale.

A seguito di un primo contatto con i referenti del corso, verrà fissato un colloquio orientativo con il responsabile del corso, a cui potrà seguire la richiesta di iscrizione. Il corso costa 3mila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.