Elezioni 2012

Botta e risposta tra i due candidati nel match finale trasmesso da Etv

Ieri sera la diretta dal Teatro Sociale
Botta e risposta sui temi più caldi, dal traffico ai parcheggi a pagamento, alle aree per i nomadi, ma anche accuse reciproche rimandate al mittente. Il dibattito finale tra i due candidati che domenica e lunedì si sfideranno al ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Como ha offerto ieri sera numerosi spunti di riflessione. Laura Bordoli, in lizza per il Pdl, e Mario Lucini, sostenuto da Pd, Italia dei Valori, Paco e Sel e due liste civiche, si sono affrontati ieri sera sul palco
del Teatro Sociale nell’ultimo faccia a faccia prima del voto, trasmesso in diretta da Etv.
Di fronte a una platea gremita di cittadini, il match finale tra i due candidati è stato moderato da Mario Rapisarda, direttore del “Corriere di Como” e del telegiornale di Etv, in collaborazione con i giornalisti del “Corriere” Emanuele Caso e Dario Campione.
All’accusa, lanciata dal centrosinistra, di rappresentare la continuità della giunta Bruni, Laura Bordoli ha risposto ribadendo di «non aver nessun collegamento con il sindaco uscente» e di «non aver mai fatto parte di nessun movimento o corrente del Pdl». Lucini, a sua volta, alle accuse, lanciate questa volta dal centrodestra, di voler realizzare una moschea e dare spazio ai nomadi in città, ha replicato dicendo che «nelle ultime settimane si è voluto creare paura nelle persone facendo paralleli abbastanza ridicoli con Milano perché, per esempio, dei campi Rom si parla nel piano di governo del territorio predisposto dalla giunta Bruni».
Sui temi legati alla viabilità, entrambi i candidati hanno sottolineato la necessità di potenziare i parcheggi di corona per alleggerire il traffico in città. Tra le aree di sosta da ampliare, la Bordoli ha ricordato Tavernola e il parcheggio della stazione di Grandate; Lucini, oltre a Tavernola, ha puntato sulla necessità di rilanciare, anche con un notevole abbattimento delle tariffe, l’autosilo della Valmulini.

Marcello Dubini

Nella foto:
Sul palco del Teatro Sociale, da sinistra: Emanuele Caso, Mario Lucini, Mario Rapisarda, Laura Bordoli e Dario Campione
19 Mag 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto