Botte per amore. Un 16enne finisce all’ospedale

Longone al Segrino

Pare che di mezzo ci sia stata una ragazzina contesa da due coetanei, l’ex e l’attuale fidanzato. Da questo motivo sarebbe nato il diverbio che è poi degenerato, sfociando in un pestaggio che ha spedito all’ospedale un 16enne con lesioni alla testa e a un ginocchio che era stato da poco operato (7 giorni la prognosi). Lo scontro è andato in scena a Longone al Segrino, ieri intorno alle 13.30, al termine delle

lezioni. Uno di fronte all’altro due studenti del Romagnosi (entrambi minorenni), ma uno dei due è poi stato aiutato da un amico maggiorenne e da altri due ragazzini che tuttavia non avrebbero preso parte alla colluttazione. Ad avere la peggio, ovviamente, è stato il 16enne da solo che è stato colpito alla testa e al ginocchio. Il ragazzino è stato trasportato al pronto soccorso. Sul posto, in via Beldosso a Longone al Segrino, sono arrivati i militari della caserma dei carabinieri di Asso che hanno identificato i partecipanti allo scontro.

M.Pv.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.