Basket, derby deciso al supplementare: Brescia batte Cantù

Cantù Brescia 2020-2021 Andrea Pecchia

Una gara all’insegna dell’equilibrio che è stata decisa dopo un tempo supplementare, con Brescia che ha avuto la meglio contro una Acqua S.Bernardo Cantù pasticciona nel momento in cui, invece, servivano nervi saldi, precisione e concentrazione.

Gli ospiti si sono imposti per 92-89, ma i brianzoli dovranno riflettere per l’occasione persa, per gli errori commessi e per palloni che potevano essere gestiti in maniera ben differente nei momenti che hanno deciso l’incontro.

Migliori marcatori dei canturini nella sfida di ieri al PalaDesio, James Woodard con 28 punti e Jazz Johnson con 26. Esordio così così per il nuovo acquisto, l’inglese Kavell Bigby-Williams:per il britannico 8 minuti in campo, zero punti e nessuna azione degna di nota.

“Abbiamo dato tutto e avevamo una grande voglia di vincere – ha detto alla fine coach Cesare Pancotto, tecnico dell’Acqua S.Bernardo – Purtroppo abbiamo pagato per i nostri errori e qualche gestione sbagliata. Ma non voglio dimenticare l’entusiasmo e la generosità che i miei ragazzi hanno messo sul campo”.

Il nuovo acquisto di Cantù Kavell Bigby-Wlliams
Cantù Brescia
Una fase del match andato in scena al PalaDesio, che ha visto il successo degli ospiti
La soddisfazione degli ospiti al termine dell’incontro vinto al PalaDesio
I giocatori dell’Acqua S.Bernardo al termine del match

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.