Brexit: Johnson, l’alba di una nuova era

Anticipato discorso alla nazione: 'Ora guardiamo avanti uniti'

(ANSA) – LONDRA, 30 GEN – "L’alba di una nuova era": così Boris Johnson saluta la formalizzazione della Brexit nel discorso di domani notte alla nazione – anticipato in parte da Downing Street -, dopo aver presieduto una riunione speciale del governo domani a Sunderland, città simbolo del referendum del 2016 nel nord dell’Inghilterra. "Stanotte non segna una fine, ma un inizio", dice il premier Tory, "un momento in cui spunta l’alba e si alza il sipario per un nuovo atto". E’ tempo che il Regno e il popolo britannico tornino a "unirsi per andare oltre", chiosa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.