Sport

Briantea 84, gemellaggio con la nazionale svedese

Basket paralimpico
Gemellaggio, nel basket paralimpico, tra la Nazionale svedese e la società canturina Briantea 84. Non un caso, visto che Malik Abes, allenatore del team comasco, da qualche mese è stato designato coach della formazione nordica.
Fino a oggi, la Nazionale Under 22 svedese è in Brianza, anche per sancire la collaborazione sulla crescita dei nuovi talenti europei. In questi giorni la Svezia ha incontrato in gare amichevoli sia la formazione Unipol-Briantea di A1 che la formazione di serie B. «Questo raduno è una interessante
opportunità sia per la nazionale svedese che per Briantea 84 – ha spiegato Malik Abes, chiamato a inizio stagione sulla panchina della Unipol e a marzo nominato tecnico della Nazionale gialloblù – L’obiettivo è lavorare sulla crescita dei giovani e avere scambi positivi di talenti. Già quest’anno abbiamo avuto la presenza del talentuoso Joakim Lindblom, che ha condotto un buon campionato e si è ben integrato nel gruppo». La Svezia rimetterà in palio il titolo continentale Under 22, vinto due anni fa proprio a Seveso, agli Europei, in programma dall’8 al 15 luglio a Stoke Mandeville, in Gran Bretagna.

15 Maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto