Briantea, netta affermazione contro Sassari

alt

Una sfida dominata dalla squadra brianzola

La sconfitta di Roma contro il Santa Lucia è stata definitivamente archiviata con una netta affermazione contro Sassari. Nel terzo turno del campionato di serie A di basket paralimpico, la formazione comasca si è imposta con il punteggio di 71-34. Un match, come testimonia il punteggio finale, senza troppa storia. Tra gli spettatori del match, anche tre giocatori della squadra azzurra di Sledge hockey, l’hochey su ghiaccio paralimpico, che hanno appena conquistato la qualificazione alle Olimpiadi di Sochi 2014. Nel gruppo anche il comasco Santino Stillitano, che dell’Italia è il portiere. 

“Una gara che ci è servita per rodare gli ingranaggi – dice Malik Abes, allenatore della Briantea – Una vittoria corale in cui ho anche provato nuovi quintetti”. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.