Brianza Motorshow: a Lariofiere ha preso il via la kermesse dei motori
Sport, Territorio

Brianza Motorshow: a Lariofiere ha preso il via la kermesse dei motori

È l’evento che apre la stagione dei motori in provincia di Como: oggi e domani Lariofiere a Erba ospita il Brianza Motorshow. Un’edizione che presenta una serie di novità, a partire dal cambiamento del management, coordinato dal nuovo direttore generale, Giuseppe Lorito.
I padiglioni di Lariofiere oggi sono aperti dalle 10 alle 24 e domenica dalle 10 alle 21. Nel 2016 si registrarono più di 23mila visitatori.
Giovedì la presentazione della manifestazione nella sede dell’Automobile Club di Como, con il direttore Giuseppe Pianura e il vicepresidente Paolo Brenna a fare gli onori di casa.
A farla da padrone ci saranno auto e moto, accessori, negozi specializzati, le concessionarie con le ultime novità, punti dedicati alla sicurezza stradale (con Aci e Polizia stradale) e – una collaborazione consolidata da anni – non mancherà lo stand della Fondazione dedicata a Marco Simoncelli.
Tra gli ospiti di spicco dell’evento, l’ex pilota di motociclismo Loris Capirossi, che sabato sarà a disposizione degli appassionati a partire dalle ore 14.
Molte le iniziative per soddisfare gli appassionati: ci saranno i simulatori della Ferrari F1, una pista per minimoto, sfilate, momenti musicali e di burlesque, test drive, raduni, presentazioni di libri e street food.
Il biglietto d’ingresso costa 10 euro (8 per donne e ragazzi dai 12 ai 16 anni).

18 Mar 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto