Brunetta, con addio p.a. a smart working boom del Pil oltre 6%

Al 6

(ANSA) – ROMA, 09 OTT – Il green pass e il ritorno al lavoro in presenza nella p.a. "significa che intere parti delle nostre città ricominciano a vivere" e a consumare: "vuol dire reddito, molto probabilmente nell’ultimo trimestre di questo 2021 avremo un boom" e "molto probabilmente il tasso di crescita non sarà del 6% ma di più, 6,2-6,3". Lo ha detto il ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta a ‘Forum in Masseria’. Brunetta prevede "un effetto di trascinamento molto di questo anno sul prossimo. E’ molto probabile che il 2022 partendo da questa eredità positiva dia una sorpresa positiva di crescita attorno al 5%, non al 4,5%". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.