Bus turistici in viale Veneto, automobilisti forzatamente contromano

Una situazione che, con l’arrivo delle giornate calde e l’aumento dei turisti, torna a ripetersi, con concreti rischi per gli automobilisti. Nuova segnalazioni per la presenza di pullman che nella zona dello stadio – di fronte a largo Stefano Borgonovo – occupano un’intera corsia di viale Vittorio Veneto, quella diretta verso il Monumento ai Caduti.
Una situazione che potenzialmente può creare seri rischi per gli automobilisti e, più in generale, per gli altri utenti della strada.
Con i pullman che occupano la corsia, chi deve transitare verso il Monumento ai Caduti è per forza costretto ad andare contromano, scavalcando la linea continua e occupando di fatto la parte della strada destinata a chi vuole lasciare la zona dello stadio Sinigaglia e svoltare per il centro.
Gli autisti dei bus turistici in teoria dovrebbero far scendere i passeggeri e poi recarsi a parcheggiare negli stalli riservati in via Regina.
Invece, in pratica, si viene così a creare una situazione di alto rischio dove di fatto si costringe giocoforza il guidatore a compiere una manovra pericolosa, ad andare contromano e pure ad assumersi le colpe in caso di incidente fontale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.