Ca’ d’Industria: ora in aula ci sono le cuoche

alt La storia infinita della casa di riposo comasca

(m.pv.) La cosa strana del processo, che si è aperto ieri in tribunale, sono gli intrecci “pericolosi” tra denuncianti a loro volta indagati e imputati che si ritengono vittime. Si è svolta al palazzo di giustizia la prima udienza della vicenda che ha riguardato due cuoche di Ca’ d’Industria, accusate dalla Procura di Como di aver distribuito per il consumo alimenti pericolosi per la salute pubblica. Storia nata da una denuncia fatta da Fms – la società che vinse l’appalto per il servizio

mensa delle case della Fondazione – e dalla querela dell’allora presidente di Ca’ d’Industria, Domenico Pellegrino. In sostanza, si ritenne che le costine maleodoranti e la pasta riciclata avanzata il giorno precedente – ma anche il mancato controllo degli alimenti in dispensa (tra cui puntine di maiale senza il talloncino di scadenza e grissini non della marca dovuta) – fossero da inserire in una sorta di “sabotaggio” voluto per danneggiare Fms, la fresca vincitrice dell’appalto. Cosa, in realtà, mai provata. Tanto che le contestazioni della Procura parlano di colpa e non di dolo. Per questa storia complessa e intricata fu emesso un decreto penale di condanna a carico di due cuoche, che si opposero preferendo sfidare l’aula in un pubblico dibattimento.
Cosa che è puntualmente avvenuta con l’udienza di ieri. Tra l’altro, proprio quella gara di appalto è poi finita al centro di un fascicolo processuale dove, in questo caso, gli stessi querelanti e denuncianti si sono accomodati sul banco degli imputati. Ieri è stato sentito in aula l’amministratore della Fms.
Nella prossima udienza (fissata per il 23 settembre) verrà sentita una componente del vecchio Cda di Ca’ d’Industria e parleranno anche le due cuoche che racconteranno la loro versione dei fatti. Le imputate sono assistite dai legali Walter Gatti e Giuseppe Gallo.

Nella foto:
La storia penale di Ca’ d’Industria ha scritto ieri l’ennesimo episodio di una saga infinita. In aula ora sono finite due cuoche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.