Cultura e spettacoli

Caccia ai tartufi nel parco di Villa Carcano ad Anzano

tartufiDomenica mattina

Un evento tutto dedicato ai tartufi, al parco di Villa Carcano di Anzano del Parco. Un appuntamento che è fissato per domenica 17 novembre, ma con le iscrizioni che sono già aperte da tempo. Tradizionalmente i tartufi neri locali erano una costante delizia da gustare a Villa Carcano. Sicuramente, dal primo ’700 e fino all’inizio del XX secolo. Poi la tradizione si è persa. Ma da allora la natura nel parco è rimasta intatta, senza inquinamenti, e la vegetazione si è sviluppata indisturbata. Con la

collaborazione di Ortofloricola Comense e dell’Associazione dei Tartufai Lariani viene, quindi, organizzata questa iniziativa, in cui saranno illustrati gli aspetti naturalistici, le caratteristiche dei tartufi, gli ambienti e le condizioni che prediligono. Con inizio alle 10.30, dopodomani, dunque, ci saranno dimostrazioni di ricerca; una occasione per visitare il parco della dimora di Anzano del Parco e ammirare i grandi alberi all’inizio dell’autunno con i loro colori. I tartufai dell’Associazione della nostra provincia con i loro cani mostreranno come di scoprono e raccolgono questi tuberi. Al ritorno ci sarà uno spuntino finale. Per partecipare è necessaria la prenotazione. L’ingresso costa 20 euro. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet www.villacarcano.it, o scrivere all’indirizzo di posta elettronica info@villago.it.

15 novembre 2013

Info Autore

Admin@corcomo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto