Caduta fatale per un ciclista di 66 anni di Inverigo

Alzate Brianza

Non ce l’ha fatta il ciclista di 66 anni caduto lunedì sera ad Alzate Brianza. Era cascato dalla sua bicicletta nei pressi del Santuario della Madonna di Rogoredo e aveva picchiato la testa procurandosi un serio trauma cranico. Le condizioni sono poi peggiorate.

E così per Angelo Colombo di Inverigo, non c’è stato nulla da fare. L’uomo era stato portato all’ospedale Niguarda di Milano con l’elisoccorso in seguito alle gravi ferite riportate. Oltre ai soccorritori erano intervenuti i carabinieri di Cantù per chiarire la dinamica dei fatti e ricostruire cosa abbia causato la caduta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.