Calano i ricoveri nel Comasco. Oggi 186 nuovi casi e 3 morti

Tampone Covid al Sant’Anna vecchio in via Napoleona.

Il bollettino di oggi di Regione Lombardia fa sperare nel progressivo calo delle infezioni, e soprattutto delle ospedalizzazioni. Il Comasco rispecchia l’andamento generale, pur in una incidenza che resta tra le più alte della Lombardia e che fa spendere parole di cautela. Oggi, in provincia di Como, si sono contati 186 nuovi casi e 3 morti. Il totale dei positivi a Como ha superato i 58mila (58.154, per la precisione), mentre il numero totale dei decessi si porta a 2.221.
La situazione negli ospedali è decisamente sotto controllo. Nelle strutture di Asst Lariana si registra il generale calo del numero di ricoveri. Secondo il bollettino diffuso questa mattina sono 212 i pazienti in cura. L’ospedale Sant’Anna è sempre in testa per numero di letti, anche se l’annuncio della chiusura di un reparto fa ben sperare. Sono 154 i malati Covid seguiti all’ospedale di San Fermo della Battaglia, di cui 12 in Rianimazione, più 4 in attesa al Pronto Soccorso. Scendono i numeri anche a Cantù dove ci sono 25 persone ricoverate di cui 2 in Rianimazione, più 8 in Pronto soccorso. Stabile anche la situazione dell’ospedale di Mariano Comense dove ci sono 21 ricoverati.
La situazione in Lombardia
Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive in tutti gli ospedali lombardi dove ci sono 513 pazienti ancora in serie condizioni (6 in meno rispetto all’ultima rilevazione). Più netta la discesa delle dimissioni nei reparti non intensivi: ci sono 116 pazienti in meno per un totale di 3.072 ricoveri.
Per quanto riguarda la diffusione dell’infezione, a fronte di 54.722 tamponi effettuati oggi (di cui 36.254 molecolari e 18.468 antigenici), il bollettino ha comunicato 2.151 nuovi positivi (scende ancora il tasso di positività che è 3,9%).
I guariti/dimessi di oggi sono 1.352 per totale complessivo di 732.612 malati che hanno superato il Covid dall’inizio del conteggio dei dati della pandemia in Lombardia.
Scende anche il numero dei decessi che oggi sono stati 35, per un totale complessivo di 33.081 persone morte dall’inizio del contagio.
I nuovi casi per provincia evidenziano il numero alto di casi in quelle di Varese, Brescia e Bergamo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.