Calcinacci su scrivania sindaco Cagliari

"Fortunatamente ero fuori sede". Al via le verifiche

(ANSA) – CAGLIARI, 14 GEN – Alcuni calcinacci sono caduti sulla scrivania del sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, nella stanza al terzo piano del Municipio all’interno dell’Ottocentesco Palazzo Bacaredda. Una parte dell’intonaco – come ha svelato l’Unione Sarda e ha confermato all’ANSA lo stesso primo cittadino – ha interessato una piccola pozione del soffitto, proprio sopra il tavolo dove si trova il computer in uso al sindaco. "Non è successo nulla, fortunatamente ero fuori sede", dice all’ANSA Truzzu. Il sindaco, infatti, ieri si trovava a Nuoro per l’assemblea dei soci del gestore idrico delle risorse idriche in Sardegna, Abbanoa. Nel frattempo sono già a lavoro i tecnici per verificare la stabilità dell’intonaco del soffitto in tutta la stanza e decidere come intervenire.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.