Calcio: Atalanta; Romero, voglio maglia titolare e Argentina

Il neo difensore ai canali ufficiali: 'Gasp come Juric'

(ANSA) – BERGAMO, 05 SET – "Sono contento di essere arrivato in un grande club che ha dimostrato a tutta Italia di essere calcisticamente tra i più forti". Cristian Romero si presenta all’Atalanta per le prime dichiarazioni ai canali ufficiali del club: "Per me è la scelta giusta per continuare a crescere e per giocare la Champions League, che finora ho visto solo in tv – ha affermato il difensore di Cordoba, classe 1998 -. Ho tanti sogni: l’obiettivo principale è la nazionale argentina, ma adesso devo farmi vedere per un ruolo da titolare nell’Atalanta. Devo migliorare sotto l’aspetto dei cartellini, ne prendo troppi". Il parallelismo col club con cui ha giocato due anni in Italia corre sul filo degli allenatori: "Ringrazio il Genoa per avermi preso in Argentina dove stavo male e non giocavo – continua Romero -. Ho conosciuto solo ieri Gasperini: Juric era il suo secondo nel Genoa e mi ha dato la sua fiducia, mi han detto che il Gasp è simile". Infine, un grazie ai tifosi: "Ringrazio tutti per i messaggi di benvenuto – chiude il neo atalantino, che ha scelto il numero 17 -. Forza Atalanta, speriamo di fare un grande campionato". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.