Calcio: Figc e Bocconi, nasce corso per management

Progetto settore tecnico. Gravina: serve formazione di qualità

(ANSA) – ROMA, 19 MAG – E’ stato presentato nella sala ‘Paolo Rossi’ della Federcalcio il nuovo percorso didattico ‘Management del calcio’, organizzato su iniziativa del Settore Tecnico della FIGC in partnership con SDA Bocconi School of Management. Nato per colmare la mancanza di un iter idoneo a formare una figura sempre più richiesta all’interno di società sportive di livello professionistico – ovvero quella di un manager dotato di ampie conoscenze tecniche, che sia al contempo in grado di coniugare competenze manageriali e amministrative – il corso nasce quindi da una nuova concezione, importata da altri sport e da realtà oltreoceano, che ha condotto il Settore Tecnico ad un’apertura nei suoi percorsi didattici. "La formazione di qualità – ha dichiarato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina – è un’esigenza necessaria e condivisa da tutte le componenti del mondo del calcio: per questo sono particolarmente felice che il settore tecnico, su input di Demetrio Albertini, abbia avviato questa collaborazione con la SDA Bocconi, una delle business school più prestigiose d’Europa. La Federazione lavora ad un calcio più moderno e più qualificato, servono manager in grado di governare i cambiamenti che attraversano il nostro movimento". "In sinergia con la SDA Bocconi – ha sottolineato il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini – abbiamo voluto focalizzare la nostra attenzione sulla formazione manageriale all’interno del mondo del calcio. Come Settore Tecnico noi siamo la massima espressione formativa in ambito calcistico e serviva un’università dedicata al management per realizzare un percorso moderno in grado di adattarsi alle necessità che cambiano nel nostro sport". Rivolto in particolare a dirigenti e professionisti che operano all’interno di club calcistici, il corso avrà un programma didattico di 144 ore di lezione, suddivise in quattro moduli: Business del Calcio; Capitale Umano; Strategia e Finanza; Sostenibilità. Si svolgerà on-line e in presenza. Per i primi tre moduli presso la sede di SDA Bocconi e per l’ultima parte presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.