Calcio: frase blasfema, Buffon deferito

Bestemmia pronunciata durante Parma-Juventus

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – Gianluigi Buffon è stato deferito dal Procuratore Federale al Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – per la bestemmia pronunciata durante Parma-Juventus del 19 dicembre 2020. Lo rende noto la Federcalcio. Il giocatore è stato deferito "per avere, nel corso della gara Parma-Juventus del 19/12/2020, all’80’ minuto di gioco circa, rivolgendosi al compagno di squadra Manolo Portanova, pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.