Calcio: Marotta, continui errori di arbitri e Var

Ad Inter: "Non è alibi

(ANSA) – MILANO, 31 OTT – "Non voglio che sia un alibi perché non ci appartiene la cultura dell’alibi. Ma è doveroso da parte mia esprimere il nostro parere sugli arbitraggi. Stiamo assistendo ad un susseguirsi di valutazioni sbagliate. Oggi c’è stato un evidente episodio a nostro favore, o l’arbitro presta più attenzione oppure il Var deve essere utilizzato". Lo ha detto l’ad dell’Inter Beppe Marotta, intervistato da Sky dopo il 2-2 con il Parma. "Usare il Var solo parzialmente significa creare situazioni di forte disagio. Il supporto tecnologico deve limitare gli errori e non può ridurli a zero, ma un episodio tecnologico serve per chiarire meglio le situazioni. Parlare di rigore certo è semplice, ma non sono qui per protestare, sono qui per fare denuncia su vuoto normativa. Anche la classe arbitrale deve prestare maggiore attenzione". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.