Calcio: Premier; il City affonda il Chelsea, 3-1 a Londra

Guardiola riapre la caccia al titolo

(ANSA) – ROMA, 03 GEN – Il Manchester City batte il Chelsea 3-1 a Stamford Bridge in un incontro della 17/a giornata di Premier League e si conferma in piena corsa per il titolo. La vittoria porta il City, quinto in classifica, a quattro punti da Liverpool e Manchester United in cima alla classifica, ma con una partita in meno rispetto a entrambe, mentre il Chelsea inanella un nuovo risultato negativo e resta ottavo e ben più lontano dalla vetta. Gli uomini di Pep Guardiola, che avevano segnato più di due gol in una partita di campionato solo una volta da inizio stagione, già al 45′ erano in vantaggio 3-0 grazie alle reti di Gundogan, Foden e De Bruyne. E questo nonostante le tante assenze – da Ederson a Kyle Walker, da Ferran Torres a Gabriel Jesus – a causa del Covid-19 che ha portato al rinvio del match con Everton di qualche giorno fa. Dall’altra parte, Lampard era riuscito a schierare per la prima volta insieme in attacco il trio Christian Pulisic, Timo Werner e Hakim Ziyech, ma la resa dell’intera squadra all’avversario è stata quasi imbarazzante, con la rete dell’1-3 nel recupero di Hudson-Odoi a renderla ancor più beffarda. Nell’altro incontro della giornata, il Leicester ha vinto 2-1 a Newcastle, salendo al terzo posto in classifica e ritrovando la via del successo che mancava dal 20 dicembre. Al St James’ Park, Maddison e Tielemans hanno segnato nella ripresa e troppo tardi è arrivata la rete di Carroll per cercare di riequilibrare il risultato da parte della squadra di casa. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.