Il calendario del Rugby Como: una chiamata in Nazionale da segnare

Un calendario – che vuole lanciare un messaggio contro la violenza sulle donne – e la convocazione di una sua giocatrice al raduno della Nazionale. Fase decisamente intensa per il Rugby Como, che con soddisfazione ha accolto la chiamata di Miriam Pagani nel gruppo dell’Italia che nei prossimi giorni si radunerà a Parma agli ordini del commissario tecnico Andrea Di Giandomenico. Nel mirino delle azzurre, il Torneo 6 Nazioni. Nel gruppo anche l’altra comasca Maria Magatti, che gioca a Monza.

Per quanto riguarda il calendario, come detto si è pensato a un messaggio contro la violenza sulle donne. I protagonisti sono ragazzi e ragazze impegnati in uno sport dai forti contrasti fisici, ma giocato nel rispetto della persona e delle regole. Negli scatti la nebbia limita la visione al solo spazio in cui si svolge l’azione, evidenziando dei gesti, apparentemente violenti, la cui natura semplicemente sportiva viene svelata dalla presenza della palla ovale o da qualche sorriso. Ogni foto è sottolineata da un aforisma a tema.

Articoli correlati