Camera dei Deputati, il comasco Nicola Molteni alla presidenza della commissione speciale

Il deputato della Lega Nicola Molteni Il deputato della Lega Nicola Molteni

Il comasco Nicola Molteni verso la presidenza della commissione speciale che scriverà, tra l’altro, il Documento di Economia e Finanza (Def) atteso dall’Unione Europea. La notizia è rimbalzata nelle ultime ore su tutti i siti di informazione.

Una telefonata tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio avrebbe sancito un nuovo accordo tra Lega e Movimento 5 Stelle per la guida della commissione speciale alla Camera (al Senato è guidata dal pentastellato Vito Crimi). I due, in una nota congiunta diffusa dopo la telefonata, hanno poi chiarito di voler rendere operativo il Parlamento al più presto. E per questo hanno concordato di votare domani alla presidenza della Commissione speciale della Camera proprio Nicola Molteni.

Il parlamentare canturino della Lega, 42 anni, alla sua terza legislatura, prende quindi il posto che sembrava destinato a Giancarlo Giorgetti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.