Camera penale di Como e Lecco, è Pacia il nuovo presidente

La Camera penale di Como e Lecco cambia guida. Dopo il rinnovo del consiglio direttivo effettuato nei scorsi giorni, l’incarico di presidente è stato affidato al legale comasco Edoardo Pacia, che ha raccolto il maggior numero di consensi tra i colleghi. Gli altri eletti sono Simone Gilardi, Davide Monteleone, Marcello Perillo, Paolo Rivetti, Gerardo Spinelli e Elisabetta Frigerio. Rivetti sarà il vicepresidente mentre Gilardi sarà segretario e tesoriere.

Il consiglio direttivo rimarrà in carica tre anni. Edoardo Pacia, avvocato del Foro di Como di 56 anni, Cassazionista dal giugno del 2006, prende il posto occupato nell’ultimo triennio dal presidente uscente Paolo Camporini. Pacia aveva ottenuto 45 preferenze su 50 elettori che si erano pronunciati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.