CAMION RADIOATTIVO ALLA DOGANA DI CHIASSO-BROGEDA

camion45Apprensione in dogana a Chiasso: un camion lituano (nella foto scattata da Mattia Vacca), fermo al confine, presenta valori di radioattività che le guardie di confine hanno definito: “Superiori ai limiti di legge”. In questo momento sono in  corso i controlli, con le analisi affidate ai pompieri di Chiasso e Bellinzona. Attorno al mezzo è stata creata una fascia di sicurezza. L’allarme è scattato verso le ore 14 di martedì: un addetto al controllo dei veicoli pesanti – fa sapere la polizia cantonale – ha notato le emissioni radioattive.

Per precauzione l’entrata dell’autostrada A2 di Chiasso Sud è stata chiusa, come pure l’accesso alla rampa del piazzale per i Tir provenienti da Nord. In particolare la radioattività è stata segnalata in un imballaggio. La Polizia spiega che non ci sono pericoli per la popolazione e che lo stesso autista del Tir non è stato contaminato.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.