Campi magnetici al parco giochi

San fermo della battaglia

(a.bam.) L’Arpa ha rilevato campi magnetici oltre la soglia nel parco giochi di via Noseda, a San Fermo della Battaglia. Ma il Comune non chiuderà il parchetto. La vicenda inizia con una mozione presentata da Lega Nord Prospettiva San Fermo e San Fermo Democratica il 22 aprile scorso, con la quale il consiglio comunale impegna il municipio a effettuare i test. Ecco cosa ha rilevato l’Arpa. «Il massimo valore pari a 14,2 microtesla – si legge nella relazione – si è registrato in prossimità

della cabina di trasformazione. Tale valore risulta superiore al valore di attenzione».
«Considerato che i bambini non stanno ore e ore davanti alla cabina di trasformazione – replica il sindaco di San Fermo, Maurizio Falsone – questi valori, pur essendo in un caso oltre la soglia, non sono allarmanti, tanto più che si tratta di campi a bassa frequenza. Ad ogni modo, verificheremo se la società Enel, proprietaria della cabina di trasformazione, potrà schermare la struttura».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.