Campionato del Como a rischio rivoluzione

Calcio truccato –  Un fiume di soldi tra Lario e Ticino per le scommesse: ecco le intercettazioni su Bressan
Il presidente della Lega Macalli: «Gironi nelle mani della giustizia sportiva»
Lo scandalo del calcio truccato rischia di sconvolgere i campionati 2011-2012. Il presidente della Lega Pro, di cui fa parte anche il Como, non nasconde il rischio: «I gironi sono nelle mani della giustizia sportiva». Dall’inchiesta spunta intanto il fiume di denaro passato tra il Lario e il Canton Ticino a causa delle scommesse clandestine. Ed emergono le intercettazioni telefoniche in base alle quali risulterebbe il coinvolgimento dell’ex azzurro Mauro Bressan.
Leggi l’articolo di Moscardi in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.