Campione d’Italia, il nuovo sindaco è Roberto Canesi

Roberto Canesi sindaco di Campione d'Italia

Campione d’Italia, dopo un biennio senza primo cittadino, ha finalmente una nuova guida.

Si tratta di Roberto Canesi, 72enne commercialista di Campione d’Italia, laureato in economia aziendale, che da quest’oggi alle 14 – orario ufficiale di proclamazione – è il nuovo sindaco dell’enclave.
Ben conscio dei problemi che lo attendono una volta superata la soglia del Comune di Campione, dove fino a ieri sedeva il commissario prefettizio Giorgio Zanzi, è però pronto alla sfida. «Dobbiamo innanzitutto sistemare il bilancio. È infatti questo un problema prioritario che deve essere risolto entro 90 giorni. Comunque ci tengo a dire che a Campione ha vinto una squadra, una nuova idea di amministrare il territorio», le prime parole del neo eletto.

Le urne hanno dato un responso chiaro: Roberto Canesi alla guida della lista “Campione Rinasce” ha ottenuto 1.007 voti (61,51%). Il suo sfidante Simone Verda (Campione 2.0) si è fermato a 630 preferenze con il 38,49%. Gli elettori erano 2.977 e ai seggi si sono recati in 1.716 (57,64%). Le schede nulle sono state 59 e 20 quelle bianche. Questi i numeri, adesso però sul tavolo molti temi: un bilancio in dissesto da risanare e la riapertura della casa da gioco su tutti.

«Riaprire al più presto il casinò è una priorità che ci siamo dati ed è una priorità sulla quale ci impegneremo. Il percorso per la riapertura passerà da tutte le parti coinvolte e necessariamente anche da Roma perché ci vuole il consenso anche politico. Non è facile ma siamo moderatamente ottimisti. È difficile dare una tempistica, però diciamo che dobbiamo darci un termine massimo, entro un anno vorremmo arrivare a questo risultato», spiega Roberto Canesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.