I campioni paralimpici di nuoto ospiti del Rotaract

© | . .

Sabato 21 gennaio il Rotaract Club Como insieme al Rotaract Club Cantù hanno ospitato, nella sede del “Corriere di Como” e di Espansione Tv, in occasione della  conviviale di gennaio, alcuni campioni della nazionale italiana di nuoto presenti alle Paralimpiadi di Rio 2016.
Gli atleti ospiti Arianna Talamona (oro nei 200 metri misti e due bronzi nei 400 metri stile libero e 100 metri dorso, agli Europei 2016), Arjola Trimi (argento 50 metri stile libero a Rio 2016), Federico Morlacchi (oro 200 metri misti, 3 argenti nei 100 metri farfalla, 100 metri rana e 400m stile libero a Rio 2016) e Fabrizio Sottile (record italiano 100 metri rana a Rio 2016), insieme con i loro allenatori Micaela Biava e Massimiliano Tosin, delegato Regionale per la Lombardia della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico (Finp). Alla serata hanno preso parte anche Cesare Baj, del “Corriere di Como”, e Alberto Vannelli, presidente Rotary Como.
Nel corso della serata in loro onore, gli atleti hanno raccontato in un clima conviviale i momenti delle vittorie, le sfide quotidiane che un atleta paralimpico deve affrontare nel conciliare studio universitario e lavoro con allenamenti intensi, 3 ore al giorno anche per sei giorni alla settimana.

Articoli correlati