“Candidati civici”, listone a Villa Saporiti. Presentate le candidature a sostegno del presidente Bongiasca

como, villa saporiti, sede della Provincia di Como, insediamento del nuovo Presidente Fiorenzo Bongiasca

Conto alla rovescia per definire il nuovo consiglio provinciale. L’aula di Villa Saporiti attende di conoscere i nuovi consiglieri.
Il “listone del presidente”, costruito pazientemente da Fiorenzo Bongiasca in accordo con il segretario del Partito Democratico Federico Broggi, ieri è stato ufficialmente definito e come anticipato domenica scorsa dal “Corriere di Como”, spiccano due candidati molto forti di Fratelli d’Italia più un terzo d’area centrodestra, il sindaco di Brienno Francesco Cavadini.
Il partito di Giorgia Meloni ha scelto di non presentare una sua lista ed è confluito nel raggruppamento che sostiene Bongiasca (nella foto) con l’ex vicesindaco di Erba Claudio Ghislanzoni e con la consigliera comunale di Palazzo Cernezzi Antonella Patera.
Il Pd, da parte sua, candida l’ex sindaco di Cernobbio Paolo Furgoni, consigliere comunale nella località rivierasca, l’uscente Ferruccio Cotta, consigliere comunale di Bulgarograsso, e il sindaco di Lurago d’Erba Federico Bassani.
A favorire questo accordo anomalo è stato anche il sistema elettorale.
Com’è noto, per il rinnovo dei 12 seggi del consiglio provinciale – fissato per domenica 7 aprile proprio nella sede della Provincia di Como in via Borgo Vico – votano soltanto i consiglieri comunali e i sindaci. A ciascuno di loro è assegnato un pacchetto di voti in proporzione al numero di cittadini rappresentati.
Completano il “listone” bipartisan Valeria Benzoni, sindaco di Lomazzo, consigliere provinciale uscente, Alberto Crippa, consigliere comunale di Mariano Comense, consigliere provinciale uscente, Maria De Giorgi, consigliere comunale di Blevio, Simone Moretti, sindaco di Olgiate Comasco, Paola Rossi, consigliere comunale di Bellagio, assessore alla Cultura e Cecilia Volontè, consigliere comunale di Cantù.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.