I candidati del Pd alle prossime elezioni politiche

Partito Democratico

Il Pd ha scelto il nomi per le Politiche Il Pd ha scelto il nomi per le Politiche

Sono stati presentati  a Como i candidati del Pd alle prossime elezioni politiche del 4 marzo per i collegi di Camera e Senato in provincia. Alessandro Alfieri, Chiara Braga, Roberto Cociancich, Mauro Del Barba, Luca Gaffuri, Patrizia Lissi, Savina Marelli e Veronica Tentori, assente ieri, hanno spiegato brevemente il lavoro fatto finora e quello che intendono portare avanti.

Per Alfieri, che è pure segretario regionale, «nella zona della Pedemontana quella elettorale è una strada in salita, ma ce la possiamo giocare e possiamo anche farcela», ha detto a Como, dove sarà capolista al Senato nell’ampio collegio che comprende anche Varese, Lecco e Sondrio.

«Como è un laboratorio straordinario in termini di crescita, di sviluppo sostenibile, di mobilità funzionale», ha detto Chiara Braga, parlamentare uscente e candidata nel plurinominale Lombardia 2 Sondrio, Como, Lecco, attuale presidente della Commissione Ecomafie. Savina Marelli, ex assessore di Como e candidata al Senato nel collegio uninominale di Cantù, vede «in gioco il destino del Paese».

E Patrizia Lissi, attuale consigliera comunale di opposizione a Como, candidata all’uninominale della Camera a Cantù, ha rimarcato che  «il modo corretto di fare politica è andare sempre in profondità sulle questioni».

Come consigliere regionale al Pirellone, Luca Gaffuri ha conosciuto bene non solo la sua provincia, ma anche i territori di Lecco e Sondrio, «ma i nostri avversari politici del collegio non sanno nulla di queste zone, e noi non siamo terra di conquista. Mi auguro che gli elettori comaschi lo capiscano e rimandino al mittente i paracadutati».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.