Cani anti-Covid in un liceo a Bolzano,annusano le mascherine

Hanno segnalato 5 casi sospetti poi negativi al tampone rapido

(ANSA) – BOLZANO, 07 GEN – I cani anti-Covid hanno preso servizio questa mattina nel liceo scientifico di lingua tedesca a Bolzano. Nell’aula magna hanno annusato le mascherine degli studenti, depositate in vaschette di cartone. In caso di sospetto si accucciavano e lo studente volontariamente si sottoponeva al tampone. Durante il primo giorno di servizio i cani hanno segnalato cinque casi sospetti. Per questi studenti il test rapido antigenico è risultato negativo. Il coordinatore del progetto cani molecolare anti-Covid, Patrick Franzoni, ha evidenziato l’importanza di poter ‘testare’ un grande numero di studenti in poco tempo. Si tratta di cani molecolari ‘esperti’, già in servizio per la ricerca di esplosivo e droga. Si prevede di addestrare per questa procedura, in poche settimane, 18 cani di tutto l’Alto Adige. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.