Canottaggio: Pietro Ruta nella top ten agli Europei indoor

Martino Goretti e Pietro Ruta in versione “selfie” a Parigi

Il comasco Pietro Ruta e il lecchese Martino Goretti nella top ten ai Campionati europei indoor di canottaggio. A Parigi  i due azzurri non hanno vinto, ma si sono ben piazzati nella loro categoria e in una prova estremamente dura e combattuta vinta dal francese Jeremie Azou (campione olimpico in doppio Pesi Leggeri) col tempo di 6’03”2.

Sesto posto per Martino Goretti che ha fermato il cronometro a 6’11”4, mentre Ruta si è piazzato in decima posizione, con il tempo di  6’19”1. L’argento è andato al francese Pierre Houin, compagno di barca di Azou a Rio 2016, con 6’06”8. L’ultima piazza del podio è stata occupata dall’austriaco Matthias Taborsky che ha chiuso la sua prestazione in 6’08”7.

Articoli correlati