Canottaggio, pronti i calendari della nuova stagione

Trofeo Villa D'Este di Canottaggio - Partenza Canottieri Lario - Tempio Voltiano

Sono ufficiali i calendari del canottaggio 2019, con una serie di eventi che saranno ospitati dal territorio comasco. Il più importante sarà al centro remiero di Eupilio. Il 20, 21 e 22 settembre, infatti, la struttura sul Lago di Pusiano ospiterà Campionati societari, Trofeo delle regioni, Tricolore Master il Meeting Allievi e Cadetti. Un evento che porterà nel Comasco tutti i più forti atleti italiani.
Ma non solo. Nel corso della recente assemblea annuale della Federazione Canottaggio lombarda, capitanata dal comasco Fabrizio Quaglino, al centro dell’attenzione c’erano le gare del territorio della prossima stagione.
Il 10 e 17 marzo ancora il centro remiero di Eupilio sarà al centro dell’attenzione con due sfide di carattere regionale, la Coppa Montù (il 10) e il Trofeo D’Aloja (il 17). Per il 1° maggio a Como è stato programmato un match 8+, ma la data non è sicura. Ci potrebbe anche essere uno spostamento.
Per sabato 28 settembre, invece, la Canottieri Lario ha programmato il Trofeo Villa d’Este, gara dedicata ai singoli, che vanta una solida tradizione.
Durante l’assemblea della Federcanottaggio l’apertura è stata dedicata a cinque premiazioni. A rompere il ghiaccio è stata Sara Bertolasi, nominata socia benemerita della Federazione Italiana Canottaggio. Il consigliere della Canottieri Lario fa parte del gruppo olimpico della Nazionale e in questo 2019, al pari degli altri azzurri, si prepara per i Mondiali in Austria, che garantiranno un pass per le Olimpiadi di Tokio 2020.
A proposito di Nazionali, proprio in questi giorni al centro remiero di Eupilio c’è un incrocio fra gli atleti di Italia e Germania, con test e allenamenti di valutazione in vista degli eventi agonistici del 2019.
La stessa Federazione lombarda ha deciso di creare un’ammiraglia junior maschile da schierare sulle acque del Tamigi alla gloriosa Schools’ Head of the River il prossimo 15 marzo. A bordo dell’ammiraglia sono stati selezionati Gabriele Colombo e Giulio Campioni (Lario), Edoardo Caramaschi e Danny Casola (Corgeno), Diego Corradi e Daniele Mondo (Moltrasio), Simone Mantegazza (Idroscalo), Simone Fasoli (Moto Guzzi). Come da tradizione ci sarà dunque una buona rappresentanza di atleti lariani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.