Canottaggio sedile fisso, due campionati italiani sul Lago di Pusiano

Centro remiero Eupilio. Gara sedile fisso

La Federazione di canottaggio a sedile fisso ha compilato il calendario provvisorio dell’attività sportiva, che per questo 2020, come per tutte le discipline, è stata caratterizzata dall’emergenza per il Coronavirus. Ma ora, almeno, atleti e società, conoscono quello che sarà il cammino delle prossime settimane.
Il primo appuntamento nel Comasco sarà il 26 luglio a Eupilio con una gara nazionale, la quarta in assoluto dopo gli eventi di Genova Foce (il 12), Corgeno (il 26) e Genova Prà (il 26). Sul Lago di Pusiano la sfida sarà per le barche Elba e Jole.
Il 30 agosto l’unica regata nel territorio lariano sarà a Osteno, sulle rive del Ceresio, che sarà la base dei campionati provinciali di Como e Lecco.
Il mese agonistico si aprirà con la sfida del 2 a Porto Ceresio, poi le prove di Corgeno (22-23), Genova Prà (29 e 30) e Arolo (pure il giorno 30).
Settembre si prospetta intenso per la Federazione sedile fisso di Como e Lecco, capitanata dal delegato Saverio Vaccani, che sarà il riferimento per ben due campionati che saranno organizzati al centro remiero di Eupilio.
Il 5 e il 6 andrà in scena la sfida tricolore per le categorie Elba e Jole, mentre il 26 e 27 si confronteranno gli atleti Vip-Voga in piedi.
In mezzo, i giorni 12 e 13 i Campionati italiani Gozzo a Genova.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.