Canottieri comaschi al raduno della Nazionale per gli Europei

Pietro Ruta, argento ai Mondiali del 2017, sulle acque del Lago di Pusiano

Ha preso il via a Sabaudia il nuovo raduno della Nazionale maggiore di canottaggio, propedeutico per la composizione della squadra azzurra che parteciperà all’Europeo in programma a Lucerna (Svizzera) dal 31 maggio al 2 giugno. Complessivamente sono 50 gli atleti, tra uomini e donne, convocati dal direttore tecnico Francesco Cattaneo a questo nuovo appuntamento collegiale, che saranno impegnati fino al 12 maggio. Una tappa di avvicinamento che escluderà di fatto la presenza della Nazionale Olimpica al secondo Meeting Nazionale di Piediluco (4/5 maggio).
Come da tradizione il remo comasco è rappresentato da un folto numero di atleti. Sono a Sabaudia Filippo Mondelli (Fiamme Gialle-Moltrasio), Aisha Rocek (Carabinieri-Lario), Giorgia Pelacchi (Lario), Sara Bertolasi (consigliere della Lario, ma tesserata per Milano), Pietro Ruta (Fiamme Oro, nella foto), Gabriel Soares (Marina Militare) e Lorenzo Fontana (Menaggio)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.