Cantiere di Villa Olmo: nuova riunione per capire i tempi

L’obiettivo è partire con i lavori a Villa Olmo il prossimo lunedì. Anche se dalla riunione di ieri mattina, voluta per definire gli ultimi dettagli dell’operazione di riqualificazione del parco e della creazione di un orto botanico, è emerso un imprevisto che potrebbe rallentare l’iter. Dall’incontro tra le imprese appaltatrici, la direzione lavori e il responsabile per la sicurezza è infatti emersa la necessità di una nuova riunione – già fissata per domani – perchè sono state chieste integrazioni per i piani della sicurezza.

Venerdì quindi i protagonisti si rivedranno e se i documenti consegnati saranno completi si procederà con la consegna del cantiere e la programmazione dell’avvio dei lavori per lunedì mattina. Le opere di riqualificazione di Villa Olmo sono finanziate grazie a un bando di Fondazione Cariplo. Il Comune aveva a lungo confidato di riuscire ad avviare le opere entro la fine del 2016. Di fatto però dall’otte – nimento dei 5 milioni di euro dalla Fondazione Cariplo sono passati oltre 30 mesi e da allora, a parte il restauro del Casino Nord, tra parco e storica dimora poco è stato fatto.

Articoli correlati