Cultura e spettacoli

Canton Ticino. La terra dei live

Concerti – Pioggia di date in arrivo nella Svizzera italiana. Il grande chitarrista Al Di Meola si prenota per l’Estival Jazz
Solo la Svizzera pare non risentire, almeno per quel che riguarda la musica dal vivo, della crisi economica.
Infatti, guardando i cartelloni degli eventi in programmazione da maggio a luglio, l’offerta in Canton Ticino è davvero impressionante. Il Palazzo dei Congressi di Lugano si occuperà di concludere la stagione indoor con tre appuntamenti di grande spessore a maggio: l’11 Goran Bregovic & “His Wedding & Funeral Band”, il 12 la nostra Fiorella Mannoia con le nuove canzoni dell’album
Sud, il 26 il partenopeo Pino Daniele per la presentazione ufficiale dell’ultimo album La grande madre.
Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, il 25 e 26 maggio torna anche Aspettando Estival, la rassegna live promossa da Estival Eventi. Sarà una vivace “due giorni”, totalmente gratuita, che per due sere trasformerà il centro della città di Lugano e i suoi locali pubblici in un coloratissimo palcoscenico dove si potranno ascoltare e gustare le sonorità più disparate (dal jazz al rap, dalla musica celtica al blues, dal reggae al rock) in una ventina di concerti a sera ad ingresso gratuito, che raduneranno l’eccellenza e le proposte più innovative della scena locale affiancate da prestigiosi ospiti internazionali.
A rendere oltremodo gustoso il menu proposto, ci saranno anche alcune stelle internazionali come Kurt Elling, Gilad Atzmon e Liza Doby.
Se poi la ventiduesima edizione di Festate, il 15 e 16 giugno a Chiasso, inaugurerà ufficialmente la stagione delle kermesse all’aperto all’insegna della musica etnica, il Long Lake Festival, dal 26 giugno al 22 luglio di nuovo a Lugano, concederà un atteso bis con una ricchissima programmazione ancora tutta da scoprire tra concerti, spettacoli teatrali, cinema e molto altro ancora.
Nessun mistero, invece, per la ventottesima edizione di JazzAscona, una delle manifestazioni più longeve dell’intera Svizzera. La rassegna, come lascia intendere il sottotitolo 2012, “Sophisticated Lady” , sarà dedicata quest’anno alle donne e si svolgerà ad Ascona, sul Lago Maggiore, dal 21 giugno al 1° luglio; tra gli ospiti già annunciati la vocalist di colore Irma Thomas.
Estival Jazz, dopo le già citate giornate di “attesa” nella città di Lugano, ripartirà dalla a noi più vicina Mendrisio per regalare il 29 e 30 giugno due notti di grande musica, come dimostra la prima presenza già ufficializzata, ovvero il chitarrista di fama mondiale Al Di Meola accompagnato dall’Orchestra della Radio Svizzera Italiana.
Trasferimento nella storica sede di Lugano, dal 5 al 7 luglio, per la trentaquattresima edizione di Estival che si preannuncia scoppiettante come sempre. Ruben Blades è l’artista che ha scritto per primo il suo nome nell’atteso programma 2012, che verrà completato da Jackie Marti, direttore artistico della kermesse, entro maggio.
Il più importante festival svizzero dedicato al pop rock, giunto quest’anno al nono appuntamento, ha invece annunciato da tempo la sua ormai abituale parate di stelle.
Il Moon & Star di Locarno partirà il 5 luglio con il nostro Ligabue, il rocker di Correggio che proprio nelle scorse settimane ha pubblicato “Ligabue Campovolo”, il primo film-concerto realizzato in 3D.
Il giorno seguente doppio live: in apertura il trasgressivo Billy Idol, nonché autore di brani pop divenuti immortali come Dancing with myself, Catch my fall, Eyes without a face e Hot in the city, e a seguire gli instancabili Status Quo, band da 120 milioni di dischi venduti grazie a brani indimenticabili quali Whatever you want, applauditi nel 2004 in una maratona rock allo stadio Sinigaglia di Como.
Se il 7 luglio i luganesi Gotthard giocheranno in casa con le nuove canzoni metal di Firebirth, disco che festeggia con alte fiamme i primi vent’anni di carriera, l’11 luglio il palco di piazza Grande sarà tutto per Lenny Kravitz con il suo Black and White America. Il 12 luglio una delle star più attese della manifestazione live di Locarno, Sir Elton John. Se il nuovo album, The Diving Board, realizzato con il geniale produttore T-Bone Burnett, è atteso per il prossimo autunno, durante il tour estivo il geniale artista inglese ripercorrerà una carriera straordinaria iniziata nel 1969 con Empty Sky.

Maurizio Pratelli

Nella foto:
A sinistra, il chitarrista Al Di Meola. A destra, Fiorella Mannoia
1 maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto