Eurocup: Cantù sconfitta in Francia dopo due supplementari

altI brianzoli sfiorano il colpaccio con il Nanterre all’esordio nella fase “Last 32”

Una partita estenuante e spttacolare che però alla fine ha visto la sconfitta della FoxTown Cantù. Nella prima gara della seconda fase di Eurocup (la cosiddetta “Last 32”), in Francia, la squadra di coach Sacripanti è stata infatti battuta dopo due supplementari. A Parigi il Nanterre alla fine si è imposto per 88-84 in una sfida densa di colpi di scena, con Cantù che nel finale dei tempi regolamentari, dopo essere stata sotto, aveva dato l’impressione di poter espugnare il campo dei transalpini.

 Una partita equilibrata, come dimostra il fatto che anche il primi supplementare è terminato in parità (71-71, mentre dopo 40′ il tabellone segnava 63-63). Poi i padroni di casa hanno trovato lo spunto vincente, trascinati da un grande Gladyr: per lui, alla fine, 30 punti. Il migliore marcatore della FoxTown è stato invece Adrian Uter (nella foto) a quota 25.

Archiviata questa appassionante sfida di Eurocup, ora i brianzoli tornano a pensare al campionato di serie A, la cui classifica guidano con Siena e Brindisi. Domenica prossima è in programma la trasferta sul campo di Bologna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.