Cantù e Alba puntano al bis

Pallavolo Dopo l’esordio vincente nel campionato di serie B1, le due formazioni comasche tornano in campo in trasferta
Se non fosse un termine fin troppo banale per queste occasioni, verrebbe da dire “buona la prima”.
Sì, perché entrambe le squadre di pallavolo di B1 della provincia di Como, vale a dire la Libertas Cra Cantù e la Sunsystem Albese, hanno iniziato nel migliore dei modi il loro nuovo cammino nei rispettivi campionati: un 3-0 secco ed imperioso rifilato rispettivamente al Cagliari e alla Bentley Pinerolo, in attesa della seconda giornata, in programma proprio in questo fine settimana.
Il prossimo impegno della Cra Cantù (B1 maschile) sarà a Brescia, contro la Centrale del Latte, domenica 21 ottobre alle 17.30; la Sunsystem (B1 donne) giocherà invece oggi a Villa Cortese: primo servizio alle ore 18.30.
La Cassa Rurale, che ritorna da vecchia conoscenza in B1, è ripartita dal suo capitano e palleggiatore: Umberto Gerosa. È stato lui a prendere per mano i suoi compagni e portarli verso una bella vittoria, comunque molto sofferta, contro una formazione fisica e che ha tentato in tutti i modi di lottare fino alla fine. Ma per il pubblico del palazzetto Parini è già stato eletto come nuovo beniamino Francesco De Luca, il novello opposto mancino della Libertas: per lui 24 punti e tanta sostanza anche nei momenti fondamentali del match, anche nella difesa a muro.
Anche l’Alba ha mostrato i muscoli nella prima partita: la rivincita su Pinerolo (che aveva battuto le comasche ai playoff lo scorso anno) è stata fatta. Il mix di “vecchio e nuovo” ha funzionato già bene. Positivo come al solito il duo Daniela Bottinelli-Chiara Confalonieri, 26 punti totali equamente distribuiti tra le due atlete, insieme a Marta Confalonieri che si è dimostrata subito efficace in attacco.
Sicuramente c’è ancora qualcosa da limare, come qualche imprecisione difensiva; bisogna inoltre trovare le giuste spaziature sul parquet, mentre Gloria Trabucchi è già a suo agio nel ruolo di “direttrice” del gioco.
Da segnalare infine il rientro di Sara Mazza («Non doveva giocare, ma Anna Colonna ha avuto un riacutizzarsi del suo infortunio» dice il presidente Graziano Crimella), molto solida in difesa ma che deve ritrovare l’esplosività nell’elevazione.

Davide Cappelletti

Nella foto:
Francesco De Luca, opposto della Libertas Cra Cantù. Domani pomeriggio i brianzoli sono impegnati in trasferta a Brescia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.