Cantù, ecco il jolly Giovanni Severini

Giovanni Severini

Continua a spron battuto la formazione della nuova squadra di A2 della Pallacanestro Cantù. Dopo il centro russo di formazione brianzola Ilia Boev e lo statunitense Trevon Allen, è ufficiale l’ingaggio della guardia-ala Giovanni Severini.
Reduce da un ottimo triennio a Verona in serie A2, Giovanni Severini (classe 1993, 197 centimetri per 85 chili) vestirà la maglia della San Bernardo-Cinelandia Park per le prossime due stagioni. Nella sua ultima annata con in Veneto, Severini ha realizzato in media 8,4 punti a partita tra Supercoppa, stagione regolare e playoff, con una percentuale del 41% nel tiro da tre punti.
Giocatore esperto e solido, Severini è un autentico jolly nel reparto esterni ed è dotato di un ottimo tiro da oltre l’arco e di aggressività in difesa. L’atleta marchigiano è a suo agio sia nel ruolo di guardia che di ala piccola.
Cresciuto nel vivaio della Mens Sana ha debuttato in Serie A nel 2010 per poi approdare a Chieti e Firenze. Nel 2014 è in forza ad Avellino, club in cui rimane per tre stagioni. Prima di approdare a Verona, nel 2017-18 milita in A2 a Forlì, totalizzando 8.6 punti e 4 rimbalzi di media con il 40% da tre.
Nel curriculum di Severini spicca anche una partecipazione agli Europei Under 16 con i colori della nazionale italiana.
«Il suo profilo versatile – spiega il direttore tecnico dei biancoblù, Fabrizio Frates – completa perfettamente il reparto esterni, rendendolo profondo e ricco di preziose combinazioni alternative».
«Sono felice – ha commentato Severini – di iniziare un nuovo capitolo della mia carriera in una società importante come Pallacanestro Cantù; il compito di riportarla dove tradizione e storia la collocano non mi spaventa, anzi, lo trovo estremamente stimolante. Una sfida senz’altro avvincente. Non vedo l’ora di incontrare coach Sodini e il resto del gruppo: ho grande voglia di conoscere personalmente tutti i miei nuovi compagni di squadra e di iniziare a lavorare con loro».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.