Cantù ed Erba, tutti soli o quasi

Ultime ore per gli apparentamenti anche nella Città del Mobile e nell’altro centro brianzolo
Apparentarsi ufficialmente può voler dire perdere dei posti in consiglio comunale e nessuno dei quattro sfidanti per la poltrona di sindaco a Erba e Cantù vorrebbe sacrificare uno della sua squadra per qualcun altro. Solo Nicola Molteni, della Lega Nord, ha così annunciato un apparentamento ufficiale con due liste civiche. Correrà da solo invece Claudio Bizzozero, come cinque anni fa, quando fu sconfitto da Tiziana Sala. Eppure l’Udc prima e il centrosinistra poi avevano offerto aiuto
al leader di Lavori in Corso. A Erba situazione speculare, con Marcella Tili che ha mancato d’un soffio l’elezione al primo turno convinta a proseguire da sola e Michele Spagnuolo che ha preferito non allearsi a leghisti di ieri (Pozzoli) e di oggi (Rivolta).

Paolo Annoni

Nella foto:
Nicola Molteni (Lega Nord)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.