Volley, Cantù ha completato la squadra. Il 20 ottobre esordio con il Brolo

alt

Verso la stagione 2013-2014  La Libertas Cantù conosce il suo cammino per la stagione 2013-2014 nella serie A2 di pallavolo maschile. La Cra esordirà in casa, al Palasport Parini. Il 20 ottobre, per la prima di campionato Cantù riceverà infatti l’Elettrosud Brolo.
Prima trasferta in programma la settimana successiva per affrontare la Sidigas Hs Avellino nella seconda di campionato. Inizio tosto per Cantù che nella terza di campionato sfiderà in casa Sora che, proprio con Avellino, parte con i favori del pronostico

di molti addetti ai lavori.
Il calendario ha riservato per la chiusura di stagione i due derby lombardi che vedranno Cantù affrontare il Vero Volley Monza (match d’andata il 22 dicembre al PalaCandy e ritorno il 9 marzo 2014 al Parini) e Powervolley Milano (il 26 dicembre in Brianza e il 16 marzo al Pavesi).
Le semifinali di Coppa Italia di serie A2 si giocheranno invece l’8 gennaio 2014, mentre le Final Four (A1 e A2) sono in programma l’11 e il 12 gennaio 2014 (sede ancora da definire)
La società del presidente Ambrogio Molteni ha intanto chiuso il suo roster per il prossimo anno con l’innesto di Mario Mercorio. Lo schiacciatore è nato a Caserta il 28 ottobre 1983 e approda a Cantù dopo una stagione da protagonista assoluto con la maglia di Potenza Picena.
«Mercorio è indubbiamente un buon innesto. Un giocatore di grandissima esperienza nella categoria. Lo scorso anno è stato uno dei migliori di tutta la serie A nel suo ruolo – dice Max Della Rosa, allenatore della Libertas – Un atleta molto completo dal punto di vista tecnico e con grandi doti caratteriali. Ha carisma ed è un grandissimo lavoratore».
Il tecnico dei brianzoli valuta la squadra allestita nel suo complesso: «Credo che con il budget a disposizione la società abbia fatto un egregio lavoro nell’allestire una rosa molto completa ed equilibrata. Siamo una formazione con molti giovani (ben sette under 25) affiancati però da giocatori di livello e di grande esperienza nella categoria».
Prima dell’arrivo di Mario Mercorio erano stati raggiunti alcuni accordi tra conferme e nuovi innesti. Mattia Fiorelli, classe ’94, fa il salto in prima squadra dopo la stagione che l’ha visto protagonista della promozione dalla C alla B2 della seconda squadra del sodalizio canturino.
Una conferma e un volto nuovo invece nel reparto degli opposti che vedrà a disposizione di Max Della Rosa Francesco De Luca (protagonista della promozione) e il nuovo arrivo Michele Morelli, classe ’91 prodotto del vivaio di Trento e di scena lo scorso anno a Molfetta. Stesso discorso nel settore delle bande. Il classe’93 Luca Laneri è stato confermato. Da Cisano Bergamasco arriva invece Matteo Riva, schiacciatore lecchese classe 1990. Mancano ora due innesti nel settore degli schiacciatori.
I primi due giocatori che hanno firmato con Cantù erano stati però Luca Spirito (palleggiatore) e Federico Bargi (centrale), entrambi classe 1993, giunti da Genova.

Nella foto:
Esultanza dei giocatori della Libertas Cantù nella scorsa stagione. La formazione brianzola ha ottenuto la promozione in A2. Il campionato prenderà il via il 20 ottobre (foto Milanta)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.