Sport

Cantù ritorna al palasport Parini. Un parquet di successi e ricordi

altFu teatro dello scudetto nel 1968. Ospitò anche Celentano e la Muti
Si annuncia un weekend speciale per il basket canturino a una settimana esatta dall’inizio del campionato di serie A1, che vedrà l’Acqua Vitasnella di coach Stefano Sacripanti debuttare domenica 12 ottobre a Masnago nel derby contro Varese.
Tutti al “Parini”
Una tre giorni di basket, che scatta domani sera, organizzata da “Tutti insieme Cantù” che vivrà due eventi clou entrambi ospitati da quello che, per un’era, ha rappresentato il tempio della pallacanestro brianzola: il palasport Parini.

Le presentazioni

Si parte infatti venerdì 3 ottobre, alle ore 21, quando nella storica palestra ubicata nel centro città si svolgerà la doppia presentazione ufficiale sia della Vitasnella Cantù, sia dei campioni d’Italia di basket in carrozzina della Briantea 84-UnipolSai che sfileranno accanto ai giocatori allenati da coach Pino Sacripanti.
Musica e basket
A fare da anchorman d’eccezione della serata brianzola è stato chiamato il famoso dj Roberto Ferrari di Radio Deejay, che non solo presenterà tutti i campioni canturini e lo staff, ma intratterrà il pubblico anche alla fine della presentazione, trasformando il Parini in una grande discoteca? sotto canestro.
Sabato in campo
A 24 ore di distanza, sempre il parquet della Parini ospiterà sabato alle ore 21, la prima Coppa FoxTown, “Trofeo Fabio e Simo”, che vedrà l’Acqua Vitasnella sfidare l’Umana Reyer Venezia di coach Carlo Recalcati nella rivincita della finale del Torneo di Jesolo disputata nel fine settimana scorso e vinta dal team lagunare di stretta misura (92-90).
Amarcord speciale
Una partita che avrà un sapore speciale non tanto per la posta in palio, ma per il tuffo nel passato in un tempio che da decenni non ospita una partita vera della Pallacanestro Cantù. Una serata emozionate per tanti a cominciare proprio per il grande ex Charly Recalcati, che tornerà a calcare quel parquet della Parini dove ha vissuto grandi imprese con la maglia della Pallacanestro Cantù e vinto molti allori (tra tutti lo storico primo scudetto nel 1968).
I tagliandi
I biglietti per la partita di sabato, al costo di 15 euro, sono in vendita presso: Basket Point di via Dante 5 a Cantù, Bar Senso Unico a Cucciago, B Bar a Cermenate e Bar Castello a Mariano Comense.
La curiosità
Un ritorno affascinante quello al palasport Parini, che in tempi recenti è stato sotto i riflettori per avere ospitato le partite della Libertas Volley. Ma gli appassionati di cinema ricorderanno che, nella storica palestra, nel 1981, fu girato il film Il bisbetico domato, con Adriano Celentano e Ornella Muti.
Nella pellicola il Rovignano, guidato proprio da Celentano, riesce a battere la Pallacanestro Cantù, schierata con la maglia targata Squibb, sponsor dell’epoca. In campo c’erano i ragazzi della squadra Juniores.
Abbonamenti
Intanto prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti, che ha ormai nel mirino le 2.900 tessere e punta a sfondare la fatidica quota 3.000, obiettivo del club brianzolo ampiamente migliorabile, visto che la campagna resterà aperta fino alla vigilia del prima partita casalinga dell’Acqua Vitasnella, in programma il 19 ottobre a Cucciago contro Avellino.
Amichevole Briantea
Sempre sabato 4 ottobre in vista del primo appuntamento ufficiale della stagione, la SuperCoppa Italiana (il 19 ottobre a San Marino contro il Santa Lucia Roma), la UnipolSai Briantea’84 di coach Malik Abes giocherà il suo primo test amichevole alle 17 al Palasport di Seveso contro la neo promossa Sbs Montello.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Altri tempi
Una immagine dal libro pubblicato dalla Pallacanestro Cantù per i suoi 70 anni. Carlo Recalcati a canestro al palasport Parini con la maglia della squadra brianzola. Sabato prossimo ci tornerà come allenatore della Reyer Venezia
2 Ott 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto