Cantù vola ai playoff: derby con Milano. Le foto della festa e le parole di Sodini
Sport

Cantù vola ai playoff: derby con Milano. Le foto della festa e le parole di Sodini

Una stagione esaltante terminata con la conquista dei playoff. Cantù festeggia un traguardo che per molti addetti ai lavori – che sono stati clamorosamente smentiti – ad inizio stagione non era nemmeno immaginabile. Il suggello nell’ultimo turno di regular season al PalaDesio, con la vittoria contro Brindisi, per 98-85. Ora i brianzoli – che hanno chiuso settimi in classifica – sono attesi dal derby con Milano.

«Finiamo settimi, davanti a Virtus Bologna, Sassari, Cremona, Reggio Emilia, Torino… mi dispiace soltanto che non siamo riusciti a superare Varese – dice coach Marco Sodini – Però, francamente, chi l’avrebbe mai detto all’inizio della stagione? Io mi ricordo che tutte le testate giornalistiche nazionali ci davano tra il quattordicesimo ed il sedicesimo posto: le ottimiste quattordicesimi, le più pessimiste ultimi. E le pessimiste erano molte di più».

E sui playoff il coach aggiunge: «Non avremo le armi degli altri ma ce le inventeremo. Come al solito, per batterci dovranno abbatterci. Siamo invitati al ballo delle debuttanti e abbiamo tantissimi debuttanti perché pochi giocatori della mia squadra hanno fatto i playoff ad alto livello. Io per primo non li ho fatti. Ma per questo non vuol dire che la prima volta deve essere sempre deficitaria. Milano e Venezia sono due squadre costruite per il titolo, ma prima dovranno passare su di noi».

Infine a chi gli chiede lumi sulla sua disponibilità a rimanere a Cantù l’anno prossimo Sodini risponde: «Non ne parlo. Ci sono aspetti sentimentali, ma in queste situazione devo guardare anche a me stesso come professionista e al progetto che si vorrà fare. Non è il momento per affrontare questo argomento, per una questione di rispetto verso tutti».

La vincente del confronto fra Cantù e Milano incontrerà chi passerà il turno in un altro derby lombardo: Brescia-Varese. Nell’altra parte del tabellone i confronti saranno Venezia-Cremona e Avellino-Trento.

 

10 maggio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto