Il canturino Dowdell: «Con Brescia non possiamo fallire»

Un derby per cercare un immediato riscatto: domenica a Desio la Red October Cantù attende la neopromossa Brescia. I brianzoli puntano a un successo per riprendere la retta via dopo la netta sconfitta rimediata a Venezia domenica scorsa.
Il play della Red October Zabian Dowdell suona la carica: «Siamo molto dispiaciuti e arrabbiati per lo stop di domenica – spiega – Abbiamo giocato un ottimo 1° quarto in cui sembrava potessimo prendere in mano le redini della gara. Ma, nella 2ª e nella 3ª frazione, siamo stati negativi sia in difesa, dove abbiamo permesso alla Reyer di arrivare troppe volte al ferro, sia in attacco, intestardendoci in soluzioni personali. La Reyer è una formazione di alto livello, ma noi potevamo indubbiamente giocare meglio».
Domenica c’è l’occasione per rifarsi: «Dobbiamo approfittare del fatto di giocare in casa per riscattare immediatamente le ultime due partite perse – conclude Dowdell – Non sarà facile perché Brescia è in un ottimo momento di forma, ma noi dobbiamo lavorare in settimana per arrivare pronti a questo match che non dobbiamo assolutamente fallire».

Articoli correlati