Caos per i nuovi posti moto in via Rubini, raccolta firme dei residenti

rubini“Quei parcheggi vanno rimossi”. E’ chiara la richiesta dei residenti di via Rubini a Como. Da 24 ore la strada è al centro dell’attenzione e delle polemiche per la creazione di 32 posti moto e per le conseguenze sul traffico che i nuovi stalli hanno generato sulla viabilità della zona, soprattutto a causa della loro collocazione che obbliga le vetture a fare lo slalom tra le moto e che ha ridotto drasticamente la carreggiata.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati