Una capanna per lo spaccio: blitz dei carabinieri nei boschi

Carabinieri

Prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi dell’Olgiatese. Ieri mattina i carabinieri della stazione di Olgiate Comasco, hanno scoperto e smantellato un bivacco costituito da una tenda da campeggio occultato dalla vegetazione. La tenda si trovava in una zona boschiva al confine del territorio tra il Comune di Olgiate e quello di Oltrona San Mamette. Era vicino a via Repubblica ed era utilizzato da tossicodipendenti che si addentrano alla ricerca degli spacciatori per approvvigionarsi delle dosi di stupefacente.

Articoli correlati