Capolavori in bianco e nero, Espansione Tv punta su Hitchcock

alt Classici del cinema

Nuovo appuntamento con i classici del cinema d’autore su Espansione Tv (canale 19 del digitale terrestre). Il ciclo “Nero su Bianco” presenta oggi alle 23 il lungometraggio del 1953 Io confesso, con Anne Baxter, Montgomery Clift, Karl Malden, Brian Aherne e Roger Dann.
È la storia di un sacerdote cattolico (interpretato da Montgomery Clift) che ascolta la confessione di un assassino. Il segreto confessionale gli impedisce però di parlarne alla polizia

che, per una serie di circostanze, sospetta proprio di lui. Come è noto Hitchcock amava “firmare” i suoi film apparendo in una breve sequenza. Qui appare nelle sequenze iniziali, in cima ad una scalinata. Il film fu uno dei rari insuccessi commerciali di Alfred Hitchcock e raccolse peraltro anche tiepide recensioni.
«Non bisognava girarlo», confessò lo stesso regista nella sua celebre intervista concessa a François Truffaut. In realtà col senno di poi il film è un’opera eccentrica, che nelle sue scene migliori trae profitto da un montaggio da maestro.
Dopo il noir, spazio alla commedia, sempre targata anni Cinquanta. Domani alla stessa ora sempre per il ciclo “Nero su Bianco” Espansione Tv proporrà Il bruto e la bella, commedia di Vincente Minnelli con Barry Sullivan, Walter Pidgeon, Dick Powell e Gloria Grahame.

Nella foto:
Sotto, Montgomery Clift in una scena del film Io confesso di Alfred Hitchcock. A sinistra, un particolare della locandina originale

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.