Caprarica e Lady Diana: ad Anzano la storia della donna che ha cambiato  la Monarchia
Cultura e spettacoli, Territorio, Vip

Caprarica e Lady Diana: ad Anzano la storia della donna che ha cambiato la Monarchia

Una serata piacevole, con il racconto delle vicende di Lady Diana senza troppe indulgenze con aneddoti, curiosità e momenti inediti di vita della Principessa di Galles scomparsa il 31 agosto del 1997 a Parigi per le conseguenze di un incidente stradale. Protagonista dell’incontro organizzato ad Anzano del Parco il giornalista e scrittore Antonio Caprarica, che ha presentato il suo libro “L’ultima estate di Diana” ripercorrendo la storia della donna che sposò il Principe Carlo ma che ben presto faticò a inserirsi nei rigidi standard della corte inglese. “Con la sua morte Lady Diana ha di fatto cambiato la storia della Gran Bretagna e della Monarchia, anche se il prezzo che ha pagato è stato altissimo” ha detto Caprarica (per anni corrispondente della Rai da Londra), che al termine della serata si è sottoposto di buon grado al rito degli autografi con le tante persone che non hanno voluto mancare all’appuntamento organizzato dal Comune. Successo per questo evento come in precedenza, sempre ad Anzano per le presentazioni con Magdi Allam e Andrea Vitali.

19 gennaio 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto